ANVRG

A Firenze si commemorano i 150 anni di Mentana

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 03/11/2017
16:00 - 17:00

Luogo
Cimitero di San Miniato

Categorie


La Sezione fiorentina dell’ANVRG comunica che il 3 novembre, ricorrenza del 150° della battaglia di Mentana, l’evento sarà ricordato con una cerimonia al Cimitero di San Minato a Firenze dinanzi al monumento funebre al garibaldino Enrico Gherardi, diciannovenne morto per le ferite subite nel combattimento della campagna dell’Agro romano per la liberazione di Roma.

Questo il comunicato della Sezione:

A causa del protrarsi dei lavori per la ristrutturazione del palazzo della Camera di Commercio di Firenze, gran parte dell’adiacente piazza Mentana continua ad essere occupata dal cantiere edile.

Lo stesso monumento ai caduti di Mentana, incluso nella recinzione del cantiere, da quattro anni è inaccessibile ed invisibile, essendo coperto da ponteggi e teli di protezione, anche in attesa di un restauro, … che non parte, perché ancora privo di finanziamenti.

Il 3 novembre 2017 sono 150 anni dalla famosa battaglia che vide l’impari scontro fra i garibaldini (che tentavano di “liberare” Roma dal potere temporale della Chiesa), e gli eserciti papalino e francese.

In vari luoghi, anche in Toscana, ci sono iniziative per commemorare questo rilevante accadimento del nostro Risorgimento.

A Firenze, il Comune (cui appartiene la statua dedicata ai caduti di Mentana), non mostra di ricordare … non solo il fatto storico e lo speciale appuntamento del 150°, ma la stessa “opportunità” di disporre di un bene culturale da mettere virtuosamente “a frutto” per tutto ciò che conoscere il processo formativo del nostro Paese comporta (su un sito internet si legge che quel monumento è “un’attrazione turistica”!) … figuriamoci se ha pensato di attuare un programma celebrativo ad hoc!

E’ quindi con rammarico ed imbarazzo che l’A.N.V.R.G. di Firenze deve rinunciare alle proprie progettate manifestazioni commemorative nella piazza e al monumento dedicati alla battaglia di Mentana.

In luogo di queste e nella speranza di riproporre un programma celebrativo più “corposo” il prossimo 27 aprile, (115° dell’inaugurazione del monumento), il 3 novembre, alle ore 16, al Cimitero monumentale delle Porte Sante, a San Miniato al Monte, una delegazione dell’Associazione Garibaldina e del Comitato Fiorentino per il Risorgimento, renderà omaggio alla tomba di Enrico Gherardi: garibaldino fiorentino, che il 3 novembre 1867 cadde durante i combattimenti di Mentana, all’età di soli 19 anni, inseguendo il sogno di aiutare Roma ad essere Capitale del Regno Unito d’Italia.

Si tratterà di una breve cerimonia di ricordo e riflessione.  La scelta di accostarsi in particolare a questo Caduto (nel Sacrario dei garibaldini, a Trespiano, ve ne sono oltre trenta), ha un intento rappresentativo/simbolico, che non vuole escludere dalla considerazione alcun altro analogo volontario di quella eroica Impresa.

Ci darà conforto vedervi partecipare numerosi.

Rossella e Paola Fioretti

Associazione Nazionale Veterani e Reduci Garibaldini Sezione di Firenze=

Vai alla barra degli strumenti